martedì 3 settembre 2013

Il problema delle crepe della pasta di mais

Oggi vi spiego brevemente come contrastare l'inconveniente principale che incontra chi lavora la pasta di mais : le crepe.
Perchè si formano ? Perchè la colla vinilica asciuga molto in fretta e già dopo un minuto comincia a formare una pellicola sulla superficie . Questa pellicola se viene manipolata e tirata si rompe e forma le antiestetiche crepe.
Ecco come si presenta una pallina di pasta appena lavorata. E' perfettamente liscia.

Secondo il progetto che dobbiamo fare , con un po' di crema sulle mani andiamo a lavorarla per dare la forma di cui abbiamo bisogno. Se serve imprimere qualche segno , come ad esempio i puntini degli occhi o il segno della bocca , bisogna farlo abbastanza in fretta .

Se la lasciamo all'aria per qualche minuto e poi la schiacciamo , ecco cosa succede.


E se la stendiamo con il mattarello...

Se poi proviamo a manipolarla di nuovo , ecco la terribile crepa centrale che sarà difficilissimo eliminare ...

Consigli :
- la pasta che non si usa bisogna lasciarla bene avvolta nella pellicola
- usare sempre un po' di crema sulla mani
- cercare di lavorare i pezzi abbastanza in fretta , ci vuole allenamento !
- se un pezzo viene malissimo e vogliamo rifarlo , non buttiamo via la pasta (se non è stata troppo strapazzata ), ma si può mescolarla bene  con altra pasta e ricominciare da capo ...

Spero che questo post possa servire alle amiche che mi scrivono e che vogliono provare questa bellissima arte !
Baci , Bea.

4 commenti:

  1. I tuoi consigli sono sempre molto preziosi Bea! Baci Sy

    RispondiElimina
  2. ma che belle le tue creazioni, stupende!grazie per essere passata anche io ti seguo, baci simona

    RispondiElimina
  3. ciao :) carinissimo il tuo blog ,ti ho trovata grazie all'iniziativa Link Party ,se ti va ti unisci a tua volta al mio bloghettino ? :) Pentole Pentolini Pasticci Pasticcini Blog (✿◠‿◠)

    RispondiElimina
  4. Hai detto bene ... ci vuole allenamento ... io ho imparato sbagliando e con tanto allenamento. Chiara

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio blog! Lasciate un commento, ne sarò felice...