venerdì 30 marzo 2012

Centrotavola o fuoriporta

Ecco un facile lavoro da realizzare con i bambini ...

Clicca sull'immagine per ingrandire .


Occorrente :
- Rametti secchi
- Filo di ferro e pinza
- Rafia naturale
- Fiori secchi o , come in questo caso  ,
   in pasta modellabile
- Nastrini
- Colla a caldo o colla vinilica

1)  Realizzare i fiori con la pasta di mais o procurarsi dei fiori secchi.
2)  Raccogliere piccoli rametti secchi
      ( un buon motivo per fare una passeggiata in campagna ...)
      e tagliarli con un seghetto alla lunghezza di circa cm.30.
3)  Unire una decina di rametti legandoli al centro con un filo di ferro.
4)  Legare intorno la rafia.
5)  Applicare i nastrini e i fiori con la colla , in modo da formare una composizione carina.
6)  Sul retro , al centro , passare tra i rametti un pezzettino di filo di ferro e attorcigliarlo per formare un gancetto.
 Questo lavoretto può essere usato come centro tavola  , oppure appeso come fuori porta.

N.B. Ho avuto la collaborazione di Martina , una bambina di 8 anni .
         I fiori li  ha fatti lei usando degli stampini  con un piccolo aiuto da parte mia
         nel realizzare  le calle.




mercoledì 14 marzo 2012

Ghirlande








Realizzo questi lavori  principalmente per passione , ma anche per
amici e parenti che me li commissionano ...
 E quando devo fare un regalo  preferisco , quando posso 
 oggetti "fatti a mano".
Se vi piace uno dei miei lavori mandatemi una e-mail ,
 vi farò sapere in breve tempo se posso accontentarvi  !
cosedibea141@gmail.com

Biscotti

BRUTTI MA BUONI

I "brutti ma buoni" sono dei biscotti deliziosi e molto semplici , ma essendo molto simili
 a delle meringhe , bisogna prestare molta attenzione alla cottura ...
In realtà devono semplicemente seccarsi ,
 quindi più tempo trascorrono in forno a temperatura relativamente bassa ,
 miglior risultato otteniamo ! 

Ingredienti per circa 30 biscotti :
200 gr. di mandorle o nocciole tritate grossolanamente ( io preferisco le nocciole )
 150 gr. di zucchero a velo
100 grammi di albumi ( circa 3 uova  ; nei supermercati  si trova anche l'albume in brick
ma non conviene e la resa non è la stessa )
1 pizzico di sale


Accendere il forno a 140° / 150° circa.
In una ciotola molto capiente mescolare le mandorle o
le nocciole tritate con lo zucchero a velo.
Montare gli albumi e neve fermissima con il pizzico di sale.  
 Amalgamare gli albumi molto delicatamente al composto di mandorle e zucchero.
Sulla placca  ricoperta con la carta  da forno  distribuire l'impasto
 in piccoli mucchietti distanziati leggermente fra loro.
Se una non basta , si possono   usare due placche ,
 l'importante è , a metà cottura , passare sopra quella sotto e viceversa.
Cuocere per circa 45 minuti .
Spegnere il forno e lasciarli raffreddare dentro : diventeranno ancora più croccanti !


Con i tuorli che avanzano si possono fare ....


MEZZELUNE AL CIOCCOLATO

Ingredienti per circa 20 biscotti :
250 gr. di farina
100 gr. di zucchero
80 gr. di burro morbido
2 tuorli
mezza bustina di lievito in polvere
30 ml di latte tiepido
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
Nutella


Impastare velocemente tutti gli ingrediendi per qualche minuto .
Avvolgere in un foglio di pellicola e mettere in frigo almeno 15 minuti .
( Serve a far compattare la pasta frolla che si sbriciola molto).
Riscaldare il forno a 170°.
Stendere l'impasto in una sfoglia spessa circa 3 mm.
Ricavare dei cerchi con un bicchiere o uno stampo.
Porre al centro di ogni disco un cucchiaino di Nutella.
Ripiegare la pasta su se stessa e premere i bordi per saldarli.
Disporre le mezzelune un po' distanziate sulla placca ricoperta di carta da forno.
Cuocere circa 15/20 minuti , controllando la cottura , girarli se occorre .
Se vi sembrano morbidi lasciateli dentro altri 10 minuti a forno spento ,
comunque , anche questi biscotti , quando si raffreddano diventano più croccanti.
Spolverizzare con zucchero a velo.




lunedì 12 marzo 2012

Prima comunione

Oggi , mentre mettevo in ordine un cassetto, ho ripreso in mano le cose  realizzate per la Prima Comunione di mio figlio , due anni fa . Avevo acquistato dei libretti con tante belle frasi sulla pace  delle Ed.Paoline e li ho personalizzati con una copertina , usando la mia stampante e della  carta pergamena.
 Ho costruito tante scatoline in cartone  pressato della misura del libretto e poi le ho decorate con carta di riso e immagini di calle.
Questa è stata la bomboniera per i parenti , insieme al bigliettino con la foto del festeggiato e una poesia di Madre Teresa.
Per amici e conoscenti ho realizzato delle mini shoppers in carta riciclata gialla riempite con il classico sacchettino di confetti .





venerdì 9 marzo 2012

Biglietto d'auguri


Con poche mosse si possono realizzare biglietti d'effetto , personalizzati e
 quello che più conta ... fatti a mano !
Innanzi tutto scaricate e stampate la foto o l'immagine che vi sembra più azzeccata.
In questo caso , la persona a cui è indirizzato il biglietto adora Parigi ...

Il mio consiglio è quello di usare cartoncini della grammatura di almeno 200gr. ,
 la resa sarà migliore.


E poi sbizzarritevi con gli accostamenti di colori , con forbici sagomate ,
 nastrini e occhielli metallici .
Quest'ultimi li potete trovare facilmente nei negozi di ferramenta ,
 anche con l'attrezzo per applicarli.
Io uso  il biadesivo spessorato per creare delle simpatiche sovrapposizioni e la normale colla stick per assemblare i pezzi.

sabato 3 marzo 2012

Treccia morbida

Questa settimana ho provato a fare una focaccia dolce con l'impasto delle ciambelle ( vedi post del 31 gennaio 2012) ed è venuta molto bene. Oggi  ho sfornato due buonissime  trecce, una alla marmellata e una alla Nutella ( che è già quasi finita !)

 .INGREDIENTI PER DUE FOCACCE DI CIRCA 600 grammi:
250 gr di farina manitoba  -  250 gr di farina 00 - 75 gr di fiocchi di patate ( purè in busta ) -
3 uova intere piccole - 70 gr di burro morbido - 250 ml di latte tiepido - 15 gr di sale - 130 gr di zucchero - 12 gr di lievito di birra fresco oppure 4 gr di lievito secco - 2 bustine di vanillina -
a piacere scorza di limone o arancia grattuggiata - Nutella o marmellata - zucchero in granella.

Mescolare bene tutti gli ingredienti e impastare fino a che non si sarà formata una palla.
Lavorare per alcuni minuti l'impasto , praticare il taglio a croce , coprire con un panno e lasciare lievitare in un luogo tiepido , meglio se dentro un sacchetto di nylon.


Ecco l'impasto come si presenta dopo circa 3 ore : è soffice e ben lievitato.
 Infarino leggermente il piano da lavoro e mi ungo le mani con dell'olio d'oliva per lavorare un po' la pasta , così non si appiccicherà alle dita.
Divido l'impasto in 6 parti uguali ,  le stendo e ne farcisco 3 con la Nutella e 3 con la marmellata ,
 poi formo le trecce.



Spennello con un po' di olio e cospargo la superficie  con dello zucchero in granella .
Lascio lievitare un'altra ora e poi inforno per 30 minuti a 170°.


 Buonissime e soffici, ve lo assicuro !!!

venerdì 2 marzo 2012

giovedì 1 marzo 2012

Coppo completamente fatto a mano

Ecco il mio nuovo coppo finito : tutti i particolari sono fatti a mano , anche i cestini e il lampioncino ...
Ho dato una mano di vernice opaca protettiva e ora è esposto sul mio terrazzo !