martedì 24 luglio 2012

Crostata


In questo periodo non ho molto tempo per creare ,
ma mi dedico volentieri a preparare qualche buona merenda...
Le crostate mi piacciono perchè sono piuttosto veloci da preparare, sono molto buone anche dopo giorni e basta cambiare il tipo di marmellata o crema con cui riempirle per avere un dolce adatto a tutte le stagioni/occasioni.
                            E poi è divertente decorarle!
La pasta frolla poi si sa, è forse l'impasto base più buono che c'è.
La pasta è piuttosto facile da lavorare.
Per questa dose direi che è perfetta una teglia 24 o 26 cm di diametro
 .
                                            Ingredienti:

350 gr. di farina 00
100 gr di zucchero
160 gr. di burro a pezzetti
2 tuorli d'uovo
1 bustina di vanillina
aroma all'arancia
latte q.b.
marmellata

                                          Procedimento:

Impastare con le mani tutti gli ingredienti fino a raggiungere una palla.
Se si sbriciola troppo aggiungere un pochino di latte.
Avvolgerla con della pellicola e lasciarla riposare per 30 minuti in frigorifero.
Stendere 2/3 della pasta e sistemarla sul fondo della teglia con l'aiuto del mattarello. Modellare i bordi facendoli più alti, potete anche aggiungere altra pasta. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Stendere la marmellata sulla base della crostata e livellarla. Con il resto della pasta frolla che è rimasto si può
decorare a piacere.
Cuocere in forno a 180° per 20-25 minuti.




Ecco qualche suggerimento per i bordi ... l'immagine l'ha trovata la mia amica Monica sul web.

Finita una , eccone sfornata un'altra !




Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti nel mio blog! Lasciate un commento, ne sarò felice...